Concorso letterario

Edizione 2022: Dal racconto alla mappa
Locandina Concorso letterario 2022_MI

La Biblioteca di Ateneo indice la quinta edizione del concorso letterario dal titolo: “Dal racconto alla mappa”, che ha il Patrocinio del Comune di Milano.

Le strade del quartiere Bicocca tracciano una mappa fatta di linee che si intersecano e si allungano, fino a sfociare nei quartieri limitrofi, da Niguarda a Ca’ Granda e Prato Centenaro, da Greco a Gorla e Precotto.

Uno sguardo dall’alto li può agevolmente abbracciare tutti, ma quante esperienze diverse si svolgono lungo queste strade, al centro di questi incroci, all’interno di queste case? Quanta vita contiene questo territorio?

Lo spazio creativo del racconto può rispondere a queste domande, ampliando e arricchendo la mappa fisica del territorio, ora intrufolandosi nei luoghi intimi e personali dei ricordi, ora spalancando le porte dell’invenzione narrativa.

L’edizione 2022 del concorso letterario “Un giorno in Bicocca…” dal titolo “Dal racconto alla mappa” intende realizzare una mappa interattiva della zona Bicocca e dei quartieri limitrofi in cui siano geolocalizzati tutti i racconti dei partecipanti in modo che cittadini e visitatori possano scoprire (o riscoprire) il territorio attraverso storie ambientate proprio in questi luoghi.

Quest’anno il concorso è dunque aperto a racconti brevi ambientati in Bicocca o in uno dei seguenti quartieri del Comune di Milano: Gorla-Precotto, Greco-Segnano, Niguarda-Ca’ Granda-Prato Centenaro-Q.re Fulvio Testi.

I racconti possono appartenere a qualunque genere letterario e possono svolgersi in qualsiasi epoca storica (passata, presente o futura). Ma dovranno essere collocati geograficamente in una o più delle zone sopra elencate oppure nelle immediate vicinanze.

L’ambientazione geografica deve essere quanto più dettagliata possibile, in modo che il territorio sia riconoscibile o immaginabile dal lettore. Per questo sarà richiesto ai partecipanti di indicare almeno un punto preciso in cui si svolge la vicenda da loro narrata (una strada, una piazza, un locale, un negozio, una casa o un luogo pubblico), elemento che consentirà poi di geolocalizzare i racconti sulla mappa interattiva.

Chi può partecipare e come

 

Il concorso è aperto a tutta la comunità universitaria di Milano-Bicocca studenti attualmente iscritti a tutti i livelli, docenti, ricercatori, assegnisti, borsisti, cultori della materia, collaboratori linguistici, personale tecnico amministrativo, Alumni – e a tutti gli utenti della Biblioteca di Ateneo.

Tutti possono partecipare al concorso.

Le persone esterne all’Ateneo devono prima iscriversi alla Biblioteca di Ateneo.

Il concorso è aperto anche agli studenti delle scuole superiori, purché abbiano raggiunto la maggiore età alla data di scadenza del bando.

Il concorso si articola in due categorie:

  • junior (18-25 anni);
  • senior (over 25 anni).

La partecipazione al concorso è gratuita.

Ciascun concorrente può partecipare con un unico racconto.

Il racconto può appartenere a qualsiasi genere letterario e deve essere in lingua italiana. Non sono ammessi testi inneggianti alla violenza o penalmente perseguibili, con contenuti razzisti, sessisti, blasfemi o pornografici.

La lunghezza massima consentita del racconto è di 12.000 caratteri spazi inclusi.

Le opere dovranno essere inedite, pena l’esclusione.

I testi da inviare dovranno essere privi dei dati personali dell’autore.

Saranno accettati soltanto i primi 300 racconti pervenuti dalle ore 00:00 dal 15 settembre 2022 alle ore 23:59 del 27 ottobre 2022.

Per partecipare e inviare il racconto è necessario compilare il FORM ONLINE (attivo dal 15 settembre 2022) sulla piattaforma del concorso letterario, in cui è possibile visualizzare anche quanti posti sono rimasti. L’iscrizione comporta il caricamento del racconto nella sua forma definitiva, poiché non sono ammessi errori e successivi caricamenti.

N.B. Se avete difficoltà ad accedere al form, provate con diversi browser (Google Chrome, Firefox, Microsoft Edge, etc.); se avete un account @gmail.com, dovete prima uscire dall'account personale e poi rientrare con account @campus.unimib.it, @unimib.it. o @biblio.unimib.it.

Una volta autenticati con le credenziali di Ateneo, vengono automaticamente associati tutti i dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita), da cui si evince la categoria di appartenenza (Junior o Senior).

La scelta dei vincitori e i premi

La Commissione valutatrice, individuata tra le varie componenti della comunità accademica ed esperti in materia, decreterà il vincitore di ciascuna categoria, che verrà premiato presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

La Commissione determinerà una classifica in considerazione dell’aderenza al tema, della qualità della storia, del linguaggio e dello stile adottati.

I vincitori del Concorso e i primi tre classificati per ogni categoria verranno resi pubblici sul sito della Biblioteca di Ateneo (www.biblio.unimib.it) e comunicati via posta elettronica a tutti i partecipanti.

La Biblioteca di Ateneo assegnerà un premio consistente in Gift Card per negozi e store online ai primi 3 classificati per ogni categoria: € 800 al 1° classificato, € 600 al 2° classificato, € 500 al 3° classificato.

I premi dovranno essere ritirati personalmente durante la manifestazione di premiazione. A tutti i partecipanti verranno fornite con ampio preavviso tutte le indicazioni circa la data e il luogo ove si terrà la premiazione.