Accesso e consultazione

L’accesso alle sale di lettura e la consultazione in sede del materiale bibliografico della Biblioteca di Ateneo sono consentiti a tutti.

Presso la Sede Centrale è richiesto l’utilizzo di un badge abilitato all’accesso: gli utenti dell’Ateneo (studenti, docenti, dipendenti) devono utilizzare il proprio badge personale; gli utenti istituzionali per i quali non è previsto il rilascio del badge (docenti a contratto, collaboratori, cultori della materia, ecc.) possono richiedere all’Ufficio Prestiti una tessera “Ospite”.

Gli utenti esterni possono accedere previa registrazione all’ingresso e ritiro di una tessera giornaliera.

Norme di comportamento

La Biblioteca è uno spazio comune di studio e ricerca; agli utenti si richiede di:

  • osservare un comportamento corretto, che non arrechi disturbo agli altri utenti presenti;
  • non procurare danni al materiale bibliografico e alle strutture, che devono poter essere utilizzati da tutti;
  • rispettare i termini di utilizzo dei servizi previsti dalla Biblioteca.

 

In caso di comportamenti gravemente scorretti la Direzione della Biblioteca disporrà l’esclusione dell’utente dalla sala di lettura e da tutti i servizi.

Servizi per disabili

Le persone con disabilità motoria possono accedere senza difficoltà a tutte le sedi della Biblioteca, essendo queste prive di qualsiasi barriera architettonica e provviste di ascensori situati in prossimità degli ingressi. In ogni sede ci sono alcuni posti di lettura riservati, contrassegnati da un'apposita segnaletica. Presso la Sede Centrale sono a disposizione alcuni dispositivi (ingranditori, sintetizzatori vocali) per favorire la fruizione del materiale bibliografico della Biblioteca da parte degli studenti con disabilità visiva o disturbi dell’apprendimento.