FAQ

FAQ

Frequently Asked Questions

Orari, accesso e spazi
  • Quali sono gli orari e i giorni di apertura della Biblioteca?

Gli orari di apertura al pubblico di ciascuna sede sono dettagliati alla pagina Sedi e Orari. Eventuali variazioni o chiusure in occasione di festività o vacanze accademiche sono tempestivamente comunicate nella sezione “In evidenza” della pagina principale del sito della Biblioteca.

  • La Biblioteca è aperta al sabato?

Al sabato mattina è aperta solo la Sede Centrale, con orario dalle 9:00 alle 13:45. Non è prevista la presenza di personale bibliotecario, pertanto è possibile utilizzare la Biblioteca per lo studio su libri propri, la consultazione e la fotocopiatura del materiale disponibile a scaffale aperto, la registrazione dei prestiti tramite la postazione di autoprestito e la restituzione attraverso il box per la restituzione dei libri. Non è invece possibile usufruire dei servizi che richiedono la presenza del personale (per es. ritiro di libri e articoli richiesti attraverso il servizio interbibliotecario, prelevamento e consultazione di materiale non collocato a scaffale aperto, ritiro dei libri prenotati).

  • Posso accedere alla Biblioteca se sono esterno all’Università?

L’accesso alle sale di lettura e la consultazione in sede del materiale bibliografico della Biblioteca di Ateneo sono consentiti a tutti, previa registrazione all’ingresso e ritiro di una tessera giornaliera.

  • Di quali servizi posso usufruire se non sono un utente dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca?

I servizi previsti per gli utenti esterni e le modalità per usufruirne sono descritti alla pagina Servizi per gli utenti esterni.

  • E’ possibile accedere a Internet in Biblioteca?

Nelle sale di lettura sono a disposizione degli utenti delle postazioni per l’accesso alle risorse elettroniche della Biblioteca e ad altri strumenti utili per la ricerca bibliografica. L’accesso alla rete è consentito da alcune postazioni che gli utenti possono utilizzare previa richiesta all’Ufficio Prestiti. Presso il Polo di Biblioteca Digitale, inoltre, è possibile richiedere in prestito e-reader per la fruizione degli e-book della Biblioteca e tablet per l’accesso alla rete tramite wi-fi.

  • Come posso usufruire delle “stanzette” per lo studio individuale che ci sono in Biblioteca Centrale?

L’utilizzo dei Carrel è riservato a dottorandi, assegnisti, ricercatori, docenti e agli studenti che si siano fatti registrare come “laureandi” presso l’Ufficio Prestiti. Le indicazioni per usufruire del servizio sono illustrate alla pagina Spazi per lo studio.

Ricerca di libri, articoli ecc.
  • Come trovo un libro?

Per cercare un libro a scaffale è necessario verificarne la collocazione nel catalogo Curiosone.

Nell’elenco dei risultati, per ogni titolo di libro a stampa ci sarà l’elenco delle copie disponibili; se sono numerose, comparirà il link “Mostra di più”, sul quale è necessario cliccare per visualizzare l’elenco completo.

Per ogni copia è specificata la collocazione da utilizzare per cercare il libro a scaffale.

Se tutte le copie sono in prestito, o se non sei in Biblioteca, puoi utilizzare la funzione “Clicca qui per prenotare” e prenotare una copia identificandoti con le tue credenziali.

  • Come scarico un e-book?

Se tra i risultati di una ricerca ci sono anche degli e-book, sotto il titolo comparirà il link “Testo completo in PDF”, “Testo completo SFX” oppure “Leggi il libro”: cliccando sul link si passa direttamente al testo online.

Le modalità di utilizzo egli e-book variano a seconda dell’editore. Consulta la videoguida su Biblio E-learning.

  • Sto cercando un libro ma ho troppi risultati, come posso filtrarli?

Attraverso Curiosone è possibile trovare anche articoli di riviste elettroniche, banche dati e riviste cartacee.

Se stai cercando un libro, seleziona “Libri” nella colonna di sinistra sotto “Tipi di documento”: in questo modo limiterai i risultati solo ai libri cartacei e agli e-book, escludendo riviste, articoli ecc.

Se anche in questo modo hai troppi risultati, vai alla maschera della ricerca avanzata cliccando sul link sotto il box di ricerca e inserisci titolo e autore in due campi separati.

Se il libro ha avuto molte edizioni in anni diversi, puoi far scorrere il cursore della data sotto “Limita a” per definire l’intervallo temporale che ti interessa. In alternativa, cliccando su “Rilevanza” in alto sopra la lista dei risultati, puoi riordinare l’elenco per “Data più recente” o “Data meno recente”.

  • Voglio solo libri a stampa

Nella colonna di sinistra, sotto “Limita a”, scegli prima “Libri” e poi “Solo a stampa e DVD”.

  • … voglio solo e-book

Nei “Tipi di documento” seleziona “Libri elettronici”.

ATTENZIONE: perché questo filtro funzioni, “solo a stampa e DVD” non deve essere selezionato.

  • Il titolo del libro c’è, ma non compare alcuna copia

Se sotto il titolo cercato non ci sono link al testo completo, ma nemmeno l’elenco delle copie, probabilmente si tratta di una pubblicazione in più volumi.

In questo caso è necessario cliccare sul titolo per accedere alla scheda completa, e quindi sul link “Vedi i volumi contenuti” per visualizzare l’elenco dei singoli volumi che compongono la pubblicazione.

  • E’ possibile che il libro che cerco non ci sia?

Se hai seguito i consigli precedenti e il testo non appare tra i risultati, controlla che i dati bibliografici siano corretti.

Se sono corretti ma il libro comunque non compare tra i risultati, puoi fare una richiesta di prestito interbibliotecario, oppure inoltrare una richiesta di acquisto.

  • Posso cercare un articolo nel catalogo?

Attraverso Curiosone è possibile trovare direttamente gli articoli pubblicati nelle riviste elettroniche alle quali la Biblioteca ha accesso, che sono perlopiù riviste internazionali in lingua inglese.

In questo caso è sufficiente inserire nel box di ricerca il titolo dell’articolo ed eventualmente l’autore come parole chiave per trovarlo. Se compare nella lista dei risultati è sufficiente cliccare sui link al testo completo sotto il titolo per aprire il pdf.

Se l’articolo che cerchi non compare subito tra i risultati, puoi fare un’ulteriore verifica cliccando su “Lista delle riviste elettroniche” nella barra blu in alto nella pagina principale di Curiosone. Nella schermata che appare, inserisci il titolo della rivista e poi clicca sul titolo nella lista dei risultati. Si aprirà una finestra pop up in cui sono specificate le annate disponibili e, cliccando sul pulsante “Vai”, sarai indirizzato al sito della rivista, dal quale potrai scaricare l’articolo.

Se l’articolo che cerchi è in italiano, probabilmente non è disponibile in formato elettronico e non è catalogato singolarmente.

In questo caso, per controllare se in Biblioteca è disponibile la rivista cartacea, devi cercare in Curiosone il titolo della rivista nel campo Titolo: se la rivista è disponibile comparirà nell’elenco dei risultati con l’elenco espandibile delle annate possedute.

Se la Biblioteca non possiede la rivista nemmeno a stampa, puoi inoltrare una richiesta ai Servizi Interbibliotecari.

Prestito
  • Come posso scoprire se un libro o una rivista sono presenti in Biblioteca?

Lo strumento per cercare il materiale bibliografico disponibile in Biblioteca è il catalogo unico Curiosone. I risultati di una ricerca in Curiosone comprendono libri a stampa, libri elettronici, articoli, materiali multimediali… guarda il tutorial in Biblio E-Learning per imparare come usare le varie funzionalità del catalogo e rendere efficaci le tue ricerche.

  • Posso prenotare i libri o le riviste che mi servono?

Sì, si possono prenotare sia i libri disponibili a scaffale che quelli in prestito ad altri utenti. In entrambi i casi l’utente riceve un’e-mail di avviso quando il libro prenotato è disponibile per il ritiro presso l’Ufficio Prestiti. I libri rientrati dal prestito rimangono a disposizione per cinque giorni lavorativi; negli altri casi la prenotazione rimane valida per due giorni lavorativi dall’avviso. La data di scadenza della prenotazione è specificata nell’e-mail di avviso.

Le riviste possono essere prenotate solo se sono collocate a magazzino. Anche in questo caso l’utente riceverà un’e-mail di avviso quando la rivista sarà stata prelevata e sarà disponibile per il ritiro presso l’Ufficio Prestiti.  

  • Quanti libri posso prendere in prestito e per quanto tempo?

Il numero di libri che si possono avere contemporaneamente in prestito e la durata del prestito variano a seconda del tipo di utente e di libro. Le diverse condizioni di fruizione del servizio sono dettagliate alla pagina Prestito libri e e-book.

  • Le riviste si possono prendere in prestito?

No, le riviste sono considerate opere in consultazione e si possono solo leggere o fotocopiare all’interno della Biblioteca.

  • Se ho bisogno di un libro per più tempo, posso rinnovare il prestito? Quante volte?

Ogni prestito può essere rinnovato purché non ci siano prenotazioni da parte di altri utenti per il libro. Il rinnovo deve essere registrato entro la data prevista per la restituzione e ha la stessa durata del prestito a partire dalla data in cui viene registrato. Per rinnovare un prestito puoi utilizzare la funzione Rinnova i prestiti nel menu di Curiosone, oppure puoi richiedere il rinnovo all’Ufficio Prestiti presentandoti con i libri.

  • Posso mandare un’altra persona a prendere in prestito o restituire un libro per me?

Il prestito è personale, pertanto l’utente che intende prendere dei libri in prestito deve presentarsi di persona all’Ufficio Prestiti. Il ritiro di libri o di altro materiale bibliografico può essere effettuato da una persona diversa dall'interessato solo se questa si presenta munita di delega, di un proprio documento identità e di un documento di identità del richiedente (in fotocopia).

La restituzione, invece, può essere effettuata da persona diversa dal richiedente senza bisogno di particolari formalità.

  • Non ho ancora ritirato il mio badge: posso prendere dei libri in prestito?

Anche se non sono ancora in possesso del proprio badge, gli studenti regolarmente iscritti e già presenti nell’archivio della Biblioteca possono usufruire del servizio di prestito comunicando il proprio numero di matricola.

  • Se restituisco un libro in ritardo, cosa succede?

Sono previsti due giorni “di tolleranza” rispetto alla data di scadenza del prestito: nel caso di ulteriore ritardo nella restituzione, l’utente viene sospeso da tutti i servizi (prestiti, rinnovi, prenotazioni, servizi interbibliotecari), per un periodo di tempo corrispondente al ritardo.  Se i volumi restituiti in ritardo sono più di uno, il periodo di sospensione dai servizi sarà pari alla somma dei giorni di ritardo di ogni libro.

Superata la data di scadenza del prestito, la Biblioteca invia via e-mail quattro solleciti di restituzione. Dopo la quarta e-mail viene inviato un sollecito cartaceo tramite raccomandata: in assenza di riscontro a questo sollecito, ai sensi dall’art. 29 del Regolamento degli Studenti, viene disposta l’apertura di un procedimento disciplinare.

  • Che cosa significa la dicitura “Prestabile weekend”?

I libri del tipo “Prestabile weekend” possono essere presi in prestito a partire dalle 16:00 del venerdì e devono essere restituiti entro le 10:00 del lunedì mattina. Negli altri giorni della settimana sono riservati alla consultazione interna.

  • Ho iniziato a preparare la tesi: posso prendere più libri in prestito?

La Biblioteca prevede per gli studenti che stanno preparando la tesi di laurea dei servizi specifici, illustrati nel volantino “Laureandi”. Le modalità di fruizione del prestito prevedono la possibilità di prendere fino a otto libri in prestito per sessanta giorni. Per usufruire della estensione dei servizi è necessario presentare all’Ufficio Prestiti l’apposito modulo firmato dal proprio relatore.

  • Una volta che mi sono laureato posso ancora accedere ai servizi della Biblioteca?

Gli iscritti all’Università degli Studi di Milano-Bicocca possono continuare a usufruire dei servizi della Biblioteca per tre anni dopo il conseguimento del titolo di studio.

  • Ho smarrito/danneggiato un libro che ho preso in prestito in Biblioteca: cosa devo fare?

In caso di smarrimento o danneggiamento di un libro della Biblioteca durante il periodo di prestito l’utente dovrà far avere alla Biblioteca una copia sostitutiva, se il libro è reperibile in commercio; in caso contrario l’utente dovrà rimborsare alla Biblioteca il valore del libro.

  • Posso far arrivare nella mia sede di riferimento un libro disponibile in un’altra sede della Biblioteca?

Utilizzando la funzione “Prenotazione” del catalogo è possibile richiedere di ritirare presso la Sede Centrale o la Sede di Scienze un libro disponibile presso la Sede di Medicina, o viceversa. Non è previsto lo scambio di volumi tra la Sede Centrale e la Sede di Scienze.

  • In cosa consiste il prestito digitale di un e-book?

Nel caso degli e-book per “prestito” si intende la possibilità di scaricare un e-book in modo da poterlo consultare offline per un periodo predeterminato di tempo. Le modalità per usufruire del servizio sono dettagliate alla pagina Prestito libri e e-book.

  • Come faccio a prendere in prestito un tablet o un e-reader? Quanto tempo posso tenerlo?

Gli e-reader e i tablet sono disponibili per il prestito presso il Polo Di Biblioteca Digitale. Per le modalità di fruizione del servizio vedi la pagina Prestito tablet e e-reader.

Fotocopiatura e stampa
  • Posso fotocopiare il materiale della Biblioteca? Quanto costa?

I libri e le riviste della Biblioteca possono essere fotocopiati nel limite del 15% fissato dalla normativa sul diritto d’autore. Per usufruire del servizio è necessario acquistare una tessera ricaricabile a scalare che viene caricata in punti (1 Euro = 1.000 punti): per ogni fotocopia vengono scalati 46 punti (pari a 0,046 Euro). Altre informazioni alla pagina Fotocopiatura e stampa.

  • Posso fare delle stampe in Biblioteca?

Dalle postazioni informatizzate all’interno delle sale di lettura è possibile inviare direttamente alle stampanti a disposizione degli utenti stampe di articoli o altri documenti in formato elettronico. Presso la Sede Centrale e la Sede di Medicina è possibile richiedere anche la stampa di documenti propri da chiavetta usb.

Per usufruire del servizio è necessario acquistare una tessera ricaricabile a scalare che viene caricata in punti (1 Euro = 1.000 punti): per ogni pagina stampata (in bianco e nero) vengono scalati 61 punti (pari a 0,061 Euro). Altre informazioni alla pagina Fotocopiatura e stampa.

Servizi interbibliotecari
  • Che cosa posso fare se un libro o un articolo che mi serve non è disponibile in Biblioteca?

Libri o articoli non posseduti dalla Biblioteca di Ateneo e necessari possono essere richiesti ad altre biblioteche attraverso i Servizi Interbibliotecari.

  • Quanto costa far arrivare un libro o un articolo da un’altra Biblioteca?

Il servizio della Biblioteca di Ateneo è gratuito, ma è possibile che le biblioteche alle quali vengono richiesti i documenti prevedano una tariffazione. In questo caso l’utente viene tempestivamente informato e, qualora non sia disponibile a sostenere la spesa richiesta, ha la facoltà di annullare la richiesta.

  • Quanto tempo posso tenere in prestito un libro arrivato da un’altra biblioteca?

Le modalità di fruizione dei volumi (se siano ammessi al prestito o riservati alla consultazione interna e la durata del il prestito) sono fissate dalla biblioteca prestante.

  • Posso rinnovare online tramite il catalogo un libro arrivato con i Servizi Interbibliotecari?

No, per i libri ricevuti in prestito interbibliotecario non è possibile registrare il rinnovo tramite l’apposita funzione del catalogo. In caso di necessità di prolungare la durata del prestito è necessario farne richiesta con congruo anticipo scrivendo all’indirizzo interbib@unimib.it (per le sedi Centrale e di Scienze) o interbib-med@unimib.it (per la Sede di Medicina).

  • Se richiedo un articolo con i servizi interbibliotecari, posso ottenerlo in formato elettronico?

Secondo la vigente normativa sul diritto d’autore, le copie degli articoli vengono fornite agli utenti in formato cartaceo.

  • E’ possibile proporre l’acquisto di un libro che non è disponibile in Biblioteca?

Se un libro non è posseduto dalla Biblioteca ed è di interesse generale, è possibile proporne l’acquisto scrivendo a uno dei seguenti indirizzi, a seconda dell’area disciplinare di pertinenza:

-Scienze e Medicina: acquistiSTM.biblioteca@unimib.it

-Diritto, Economia, Statistica: acquistiDES.biblioteca@unimib.it

-Psicologia, Sociologia, Scienze della formazione: acquistiPSF.biblioteca@unimib.it

Le proposte devono risultare coerenti con le esigenze didattiche e di ricerca dell’Ateneo; per ogni area disciplinare un professore incaricato può essere chiamato a valutare la pertinenza della richiesta.

Se la pubblicazione proposta sarà giudicata coerente con le collezioni della Biblioteca e il suo costo compatibile con le disponibilità finanziarie, sarà dato corso all'acquisto.

Il servizio è riservato agli utenti istituzionali della Biblioteca (docenti, ricercatori, studenti, dipendenti dell'Ateneo) e non saranno prese in considerazione richieste anonime.

L’utente che inoltra una proposta di acquisto può chiedere di essere avvisato all’arrivo del libro richiesto: in questo caso la Biblioteca invierà un messaggio e-mail all’indirizzo istituzionale dell’utente quando il libro sarà disponibile.

Supporto per la ricerca bibliografica
  • Sto iniziando la tesi di laurea: come faccio a cercare libri e articoli sul mio argomento di ricerca?

Per gli utenti che stanno iniziando le ricerche per la stesura della tesi e hanno bisogno di imparare a utilizzare in modo efficace le risorse elettroniche, la Biblioteca mette a disposizione tutorial ed esercizi sulla piattaforma Biblio E-learning.

  • Posso chiedere aiuto per fare una ricerca bibliografica?

Se hai già utilizzato i tutorial per l’autoformazione disponibili su Biblio E-Learning ma hai bisogno di un ulteriore approfondimento puoi può richiedere un appuntamento con il bibliotecario specializzato per l’area di tuo interesse attraverso i “Contatti” indicati nella sezione specifica per ogni Area Disciplinare di Biblio E-Learning.

  • E’ possibile consultare le tesi di laurea o di dottorato?

Le tesi di laurea depositate presso la Biblioteca di Ateneo non sono consultabili.

Le tesi di dottorato, qualora sia ammessa la consultazione, sono ricercabili e consultabili direttamente in formato elettronico all’interno del BOA (Bicocca Open Archive).

Accesso alle risorse da remoto
  • E’ possibile accedere alle risorse elettroniche da casa?

L’accesso remoto (dall’esterno della rete di Ateneo) alle risorse elettroniche della Biblioteca è consentito agli utenti istituzionali (studenti, docenti, dipendenti ecc.) provvisti di un indirizzo e-mail di Ateneo (n.cognome@campus.unimib.it oppure nome.cognome@unimib.it). 

Per accedere è necessario iniziare la ricerca da Curiosone o dalla lista delle riviste elettroniche e inserire le credenziali di Ateneo quando richiesto.

Se si vuole utilizzare una specifica banca dati, è possibile cercarla per nome nel campo titolo di Curiosone.

  • Sono riuscito ad autenticarmi, ma da casa non riesco ad accedere ad alcune risorse

La maggior parte delle riviste elettroniche e delle banche dati è accessibile da tutta la rete di Ateneo e anche da remoto, ma per alcune risorse le modalità di abbonamento non consentono l’accesso dall'esterno, oppure prevedono password o applicazioni supplementari.

Queste informazioni si trovano nella descrizione della risorsa nella scheda del catalogo Curiosone.

In questi casi, per l’utilizzo della risorsa è indispensabile essere all’interno dell’Ateneo.

  • Come accedo al testo completo degli articoli in Google Scholar?

È sufficiente utilizzare uno di questi due indirizzi:

  1. http://login.proxy.unimib.it/login?url=https://scholar.google.it oppure:
  2. http://login.proxy.unimib.it/login?url=https://scholar.google.com

 

Dopo aver effettuato il login con le credenziali di Ateneo sarà possibile accedere al full text di tutti gli articoli che fanno parte delle collezioni della Biblioteca.

  • Uso sempre la stessa rivista elettronica/banca dati. Devo ripetere la ricerca tutte le volte che la consulto

Se consulti spesso le stesse risorse, puoi incollare l'indirizzo della pagina che ti interessa nella casella qui sotto.

Cliccando su "Vai" si aprirà una nuova scheda con l'indirizzo modificato.

Il risultato finale può essere salvato nei Preferiti.

Link da convertire:

Per qualsiasi informazione o assistenza, è possibile scrivere a usbd@unimib.it.

  • Come posso leggere il full text di un articolo trovato in Internet?

Se vuoi accedere da remoto al testo completo di un articolo o di un e-book mentre stai navigando in Internet puoi trascinare il link "Visualizza tramite EZ-proxy Bicocca" nei tuoi segnalibri: quando visiterai un sito, ti basterà cliccare sul link e identificarti con le credenziali di Ateneo per visualizzare il full-text (se il documento è compreso negli abbonamenti della Biblioteca).
 

Visualizza tramite EZ-proxy Bicocca