Open Access: sconti per gli autori

Agevolazioni per la pubblicazione in riviste ad accesso aperto

 

La pubblicazione su riviste ad accesso aperto, che garantiscono la peer review e sono accessibili a tutti senza abbonamento è la modalità nota come Gold Road. Gli editori di queste riviste possono avvalersi di diversi modelli di gestione economica:

  • Riviste OA completamente gratuite per chi legge e per chi pubblica
  • Riviste OA gratuite per chi legge, ma che per la pubblicazione prevedono una compartecipazione alle spese editoriali e di pubblicazione, le cosiddette APC (Article Processing Charges).

Le riviste sono completamente ad accesso aperto.

  • Riviste ibride, ovvero riviste di editori commerciali che offrono agli autori la possibilità di pubblicare OA previo il pagamento di APC. Le riviste sono ad accesso chiuso, si può accedere solo se è stato sottoscritto un abbonamento che di solito viene gestito dalla Biblioteca.

Solo l'articolo per cui sono state pagate le APC è aperto. 

La Biblioteca di Ateneo sottoscrive contratti con diversi editori per l’accesso alle riviste elettroniche. Alcuni di questi prevedono sconti sulle APC (Article Processing Charges), le spese di pubblicazione dell’articolo richieste da alcuni editori agli autori per la pubblicazione in modalità Open Access su riviste ad accesso aperto o ibride. Gli sconti sono riservati agli autori affiliati all'Università degli Studi di Milano Bicocca (docenti, ricercatori, dottorandi, etc.). L’appartenenza istituzionale e il diritto allo sconto devono essere segnalati durante il processo di presentazione/accettazione degli articoli.

Questa pagina, in costante aggiornamento, segnala i contratti che prevedono sconti sulle APC per gli autori appartenenti all’Università degli Studi di Milano Bicocca.

BioMED Central

Contratto: Università Bicocca-BioMed

Validità: 02/2020-02/2021

La Biblioteca di Ateneo sottoscrive ogni anno una membership annuale (Supporter Membership) che consente a ricercatori e docenti dell’ateneo di ottenere uno sconto del 15% sui costi di pubblicazione in gold OA per ogni rivista di BioMed Central o di SpringerOpen Journal.

Per ottenere lo sconto occorre:

-sottoporre l’articolo da un IP all’interno della rete di ateneo.

-se si sottopone l’articolo da fuori rete di ateneo selezionare l’opzione I believe that I am covered by an institutional membership arrangement nella pagina 'APC arrangement' e poi selezionare il nome della nostra università, Università degli Studi di Milano Bicocca dal menù a tendina.

-oppure segnalare l’esistenza della membership istituzionale (submission code) inserendo il codice nella casella I have a BioMed Central / SpringerOpen membership account number. Il codice deve essere richiesto a usbd@unimib.it

Vedi anche: https://www.springeropen.com/p/submission-guidelines-for-members

BMJ – British Medical Journal

Contratto: CRUI-BMJ Publishing Group

Validità: 2017-2020

Il Gruppo CARE-CRUI ha sottoscritto un contratto con l'editore British Medical Journal per il quadriennio 2017-2020.

L’editore riconosce agli autori delle istituzioni che hanno sottoscritto il contratto l’applicazione del 25% di sconto sulle spese di pubblicazione (Article Processing Charges, APCs) di articoli in modalità Open Access in riviste ibride e in riviste full OA previste dal contratto

Per poter usufruire degli sconti è necessario che gli autori quando contattano l'editore, citino il contratto nazionale negoziato da CARE-CRUI e sottoscritto dal nostro Ateneo, il cui numero CIG di riferimento è 7142873544.

Vedi anche: https://openaccess.bmj.com/

Elsevier

Contratto:CRUI-Elsevier
Validità: 2018-2022

Il gruppo CARE-CRUI ha negoziato il contratto con l'editore Elsevier per il quinquennio 2018-2022. Una delle novità più rilevanti riguarda l’applicazione di sconti sulle spese di pubblicazione in Open Access (Article Processing Charges, APCs) in riviste ibride e in riviste full OA. Per verificare quali titoli sono inclusi nel progetto pilota, consultare l'elenco allegato.

Lo sconto su APCs previsto è del 20% negli anni 2018 e 2019, 15% negli anni 2020 e 2021, 10% nell’anno 2022. In seguito all’accettazione degli articoli da parte dell’editore, agli autori vengono presentate due opzioni di pubblicazione: tradizionale oppure ad accesso aperto (progetto pilota “Gold Open Access”). Gli autori che scelgono l’accesso aperto dovranno selezionare “CRUI” fra gli enti elencati dal sistema e indicare la propria appartenenza all’Università Bicocca.

Vedi anche:

https://www.elsevier.com/about/open-science/open-access

https://www.elsevier.com/about/open-science/open-access/agreements/crui

RSC Royal Society of Chemistry

Contratto: CRUI-RSC

Validità: 2017-2019 prorogato al 2020

Il Gruppo CARE-CRUI ha sottoscritto un contratto con l'editore Royal Society of Chemistry relativo al triennio 2017-2019. Il contratto è stato prorogato per tutto il 2020.

La Biblioteca ha sottoscritto il pacchetto RSC Gold Collection che prevede l’applicazione del 15% di sconto sulle spese di pubblicazione (Article Processing Charges, APCs) di articoli in modalità Open Access in riviste ibride e in riviste full OA.

Per poter usufruire degli sconti è necessario che gli autori, quando contattano l'editore, facciano menzione del contratto nazionale negoziato dal Gruppo CARE-CRUI e sottoscritto dal nostro Ateneo, il cui numero CIG di riferimento è 7204125803.

Vedi anche: https://www.rsc.org/journals-books-databases/open-access/