Lunedì, 30 novembre 2020

Premiazione dei vincitori del concorso letterario 2020

Evento in diretta streaming

Premiazione concorso letterario 2020

Lunedì 30 novembre alle ore 15.00 verranno proclamati i finalisti e i vincitori della terza edizione del Concorso letterario “Un giorno in Bicocca…, dal titolo “Fuori dal tempo”.

L’evento si terrà in diretta streaming su WebEx – password precompilata (in caso di problemi: letterario2020).

Interverranno:

  • il Prof. Giampaolo Nuvolati, Pro Rettore per i rapporti con il territorio
  • il Prof. Raffaele Mantegazza, Presidente della Commissione del Concorso letterario
  • tutti i componenti della Commissione del Concorso letterario: Chiara Azimonti, Simona Ballatore, Francesca Caputo, Nicola Cavalli, Benedetta Storti.

Ospite speciale: l’artista e gallerista Jean Blanchaert, che ha illustrato i racconti dei vincitori.

I racconti dei vincitori saranno letti da Chiara Sparascio, attrice e studentessa del nostro Ateneo.

Ilaria Moroni farà una panoramica sulle prime tre edizioni del concorso letterario e presenterà il libro “Un giorno in Bicocca…”, a cura della Biblioteca di Ateneo (Ledizioni, 2020), che raccoglie i racconti dei finalisti ed è impreziosito dalle illustrazioni di Jean Blanchaert relative ai racconti dei vincitori.

 

In un’intervista rilasciata per il Corriere della Sera, Raffaele Mantegazza ha affermato: “Quello che impressiona nei 171 racconti in gara è l’amore che da essi traspare per l’ateneo inteso come un luogo dell’anima”.

Rispetto a come è stato affrontato il tema dell’edizione 2020 – “Fuori dal tempo” – lo stesso ha specificato: “La narrazione del lockdown, che sia affidata agli artifici letterari del sogno, del flashback, della fantascienza, che sia narrata da uno studente, un docente, un’aula vuota, un PC, il Covid stesso, trasmette una intensissima nostalgia dei legami umani, profondissimi, che la frequentazione fisica dell’Università permette di intrattenere. Amori, amicizie, vicinanze di banco, rapporti maestro/allievo; tutti questi contatti umani sono riletti con malinconia ora che il rosso mattone dei palazzoni contrassegnati dalle varie «U» è stato vuoto di presenze umane per così tanto tempo”.

 

Iscriviti all’evento tramite il form online.

Invita i tuoi amici attraverso l’evento su Facebook.